IL METODO

La gamma di esercizi proposti nelle nostre sedute di allenamento viene continuamente rivista ed ampliata; non solo esercitazioni tecniche in campo e potenziamento dei distretti muscolari interessati ai movimenti del tennis in palestra ma, pian piano, una programmazione finalizzata a migliorare alcune capacità motorie e percettive che finora erano trascurate

HIGH INTENSITY CIRCUIT TRAINING

Spesso si sente parlare di “allenamenti a circuito” o di “allenamenti funzionali”.

L’ HICT è un programma per il fitness sviluppato da studiosi dell’American College of Sports: questa metodica, basata sull’alternanza di brevi periodi di recupero a serie di esercizi ad alta intensità, accresce il consumo metabolico con una variazione significativa della resa dell’allenamento.
Nel corso del tempo il nostro staff ha adattato un’ampia gamma di esercitazioni tipiche del tennis ai paradigmi dell’HICT con risultati incoraggianti: sedute di allenamento più intense e coinvolgenti che aderiscono in maniera specifica al modello di prestazione del tennis.

TCW: TENNIS CHALLENGE WALL

Ricerche effettuate nel mondo del tennis hanno rivelato che circa il 90% dei campioni di tennis, specie negli anni addietro, ha effettuato il periodo di formazione esercitandosi di frequente con il muro. Il motivo è presto detto: è stato calcolato che chi si allena con il muro può colpire, in 15 minuti, il numero di palle che mediamente un giocatore colpisce durante un match di tre set. E’ evidente come la ripetitività dei gesti possa diminuire i lunghi tempi dell’apprendimento della tecnica tennistica; inoltre gli esercizi a muro sviluppano diverse abilità motorie come la risposta visiva, il gioco di gambe, la capacità di reazione, la capacità di differenziazione ed infine la coordinazione oculo-manuale. Una rivisitazione del muro è il Tennis Challenge Wall, strumento ideato da Joe Tizzone. Il T.C.W. consente un allenamento dinamico ed innovativo in grado di soddisfare le esigenze degli atleti di alto livello garantendo a tutti, un livello alto di divertimento.

VISUAL TRAINING

Nel tennis la prima informazione sulla palla, sull’ambiente e sul nostro avversario arriva al cervello passando dal canale visivo.
Il metodo SVTA Sport Vision, si basa su concetti scientifici elaborati sulla base di anni di studi in materia di visione e percezione senso–spaziale; consiste nell’integrazione dei tre canali dell’apprendimento: visivo–acustico–cinestesico.
Tra i principali vantaggi di un allenamento con il protocollo Sport Vision, integrato all’allenamento tecnico speciale, vi è sicuramente il potenziamento di importanti capacità sensoriali legate al raggiungimento della performance quali:

GLADIATORS ACCURACY TEST

Attraverso la valutazione dei fondamentali tecnici messi in relazione tra di loro è possibile visualizzare un profilo/giocatore dove emergano aspetti peculiari nel tennis come la precisione e la continuità esecutiva. Abbiamo scelto di non giudicare il tennista attraverso un’analisi generica o
assegnando punteggi arbitrari; questo test è concepito per osservare in maniera sistematica gli allievi e monitorarne periodicamente il processo di apprendimento tecnico. Il test è basato sul concetto di precisione; l’obbiettivo del giocatore è infatti quello di indirizzare per più volte la palla in determinate zone del campo da tennis. Le dimensioni delle zone variano a seconda del livello dei giocatori, rispettando il principio ‘dal facile al difficile’, ossia riducendo progressivamente le aree target.

FOOTWORK

Moltissimi giocatori, e non solo i dilettanti, pur riconoscendo importanza al movimento delle gambe, non riescono o non si sforzano a migliorarne l’ applicazione in campo. A volte lo si ritiene difficoltoso e inutile o impossibile per le attitudini motorie personali ma questo è un vero errore e una falsità in quanto tutti, a qualsiasi età, possono ottenere concreti e sostanziali benefici di gioco e rendimento con delle semplici esercitazioni, anche in spazi limitati e senza l’ uso della racchetta.Un buon gioco di gambe può trasformare il gioco di un tennista. Il “footwork” è una componente fondamentale di un giocatore. Un buon gioco di gambe permette al giocatore di coprire meglio il campo, colpire la palla prima, aggiungere equilibrio nonchè potenza. Equilibrio, agilità, coordinazione sono fattori di sviluppo del gioco delle gambe. Con essi si assicura il rendimento e la qualità della prestazione.

GLADIATORS MUSIC

Il legame tra l’essere umano e la musica è molto più profondo di quanto si possa pensare, e va oltre lo svago e il divertimento. Varie ricerche hanno dimostrato che la musica influenza lo stato d’animo della persona, e può altresì avere effetti positivi sullo svolgimento dell’attività fisica. Uno studio pubblicato dalla American Council on Exercise (ACE) ha dimostrato che se si ascolta musica durante l’allenamento si tende naturalmente e inconsciamente a seguirne il ritmo con i movimenti del corpo. Quando il ritmo aumenta, accresce anche l’intensità dell’attività fisica. Ciò che rende l’ascolto della musica durante l’attività fisica ancora più interessante è che essa cambia la percezione della fatica e della difficoltà dell’esercizio. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Medicine & Science in Sports & Exercise, ascoltare musica durante l’allenamento permette di migliorare la propria potenza fisica, e abbassa la percezione dello sforzo.

“ Io non temo l’uomo che ha praticato 10.000 calci una volta, ma temo l’uomo che ha praticato un calcio di 10.000 volte. ”

BRUCE LEE • QUOTE OF THE DAY
VIENI A TROVARCI!

OGNI GIORNO È UN’OPPORTUNITÀ

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

Sistema di Allenamento Completo

Il metodo impiega un sistema di allenamento completo che comprende lo sviluppo tecnico, strategico, fisico e mentale. La base del successo di questo programma mette in pratica, attraverso esercizi appropriati, uno stile di tennis basato su accelerazione, attacco e difesa, equilibrio e gioco di gambe. In questo modo, i giocatori imparano ad automatizzare i movimenti, a sviluppare uno stile di gioco solido e ordinato, imparare a scegliere e a gestire con lucidità le proprie emozioni in una situazione di stress.

Lezioni Individuali

Abbonamenti flessibili per soddisfare tutti i livelli di allenamento per raggiungere i tuoi obiettivi

PER INFO